SUSAN KEMPSTER PALINURO

Coreografa e danzatrice di fama internazionale porta in scena MOTHER, un duetto intergenerazionale con il diciannovenne William James, aka JJ, cercando attraverso la danza una risposta creativa a: Chi siamo l’uno per l’altra? Come può una relazione tra una donna anziana e un giovane evitare l’attesa storia di madre e figlio? Cosa succede alla percezione di questi due corpi così diversi, che condividono lo spazio, se i loro ruoli sono fluidi, scambiati, e la percezione alterata?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *